Archivi tag: Stefano Tassinari

Pietro Tresso e i tanti Pietro Tresso della nostra storia

Stefano Tassinari manca. Manca perché ha un merito, quello di essere spesso contro ad un sentire – purtroppo – comune. Lo è quando scrive “L’amore degli insorti”, lacerando il velo di ipocrisia (borghese, si direbbe) che cala quando si affronta … Continua a leggere

Pubblicato in books | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Diaz, tortura. Ciò che eravamo e ciò che siamo diventati

Stamattina ho acceso il pc. Accanto a me c’era una lista di cose da fare. Ho iniziato, ma dopo poco una mail mi ha portato ad altro. La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha condannato l’Italia per quella che, uno … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pensieri (non) miei: D’altri tempi

«…appena arrivata la notizia del massacro con annesso l’elenco di quei morti quasi tutti ragazzini, non riuscii a trattenere un pianto più rabbioso che liberatorio. Identificazione, condivisione, o forse entrambi quegli stati d’animo. Capitava sempre così di fronte ai nostri … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri (non) miei | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I segni sulla pelle. Stefano Tassinari

«Riusciremo a dimenticare tutto questo senza dimenticare mai?» E’ con questa frase che si chiude il libro di Stefano Tassinari. Un romanzo che, nello stile del Tas, serve a parlare di lotte e sogni, sogni che si infrangono contro una … Continua a leggere

Pubblicato in books, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Pensieri (non) miei: L’amore degli insorti

«…non ti rendi conto che la guerra è già scoppiata da un pezzo, ma la stanno combattendo solo loro? E’ la guerra dei senza casa, dei disoccupati, dei licenziati, di un nuovo proletariato di cui facciamo parte anche noi, che … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri (non) miei | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

e-book

Ebbene si, ho ceduto. Per il mio compleanno ho richiesto un regalo. E questo regalo era il kindle. Così anche io mi sono gettato nel mondo degli e-book. No, non ho abbandonato i libri. E’ troppo il potere feticista di … Continua a leggere

Pubblicato in books | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti