Archivio dell'autore: andrij83

Informazioni su andrij83

Complesso, incantevole, difficile. Ma anche autoritario, arrogante, cinico, megalomane tendente all'egocentrico e un po' stronzo.

Davvero è sempre un dovere fare l’abbonamento dei mezzi?

Da qualche tempo chiunque utilizzi i mezzi pubblici a Roma si sarà certamente imbattuto nella pubblicità Atac dove Francesco Pannofino invita a fare l’abbonamento. “Certo che se continuiamo così le cose non cambieranno mai” dice una ragazza nello spot. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Prima di dirti addio, dove il bene è la faccia più pulita del male

Ogni anno, tra gli appuntamenti irrinunciabili, c’è quello di “Più libri, più liberi”, Fiera della Piccola e Media editoria che si tiene a Roma agli inizi di dicembre. Uno dei motivi per cui è diventato irrinunciabile questo appuntamento è il … Continua a leggere

Pubblicato in books | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

QUALE BUONA STRADA?

Ancora una volta questo blog (e la persona che la gestisce, cioè io, aderiscono nel loro piccolo a questa campagna). Ci sono notizie che non vorremmo mai leggere: il 26 marzo un gruppo di 3 ciclisti è stato investito da … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La guerra di Porta a Porta a favore del dominio

Porta a Porta. Bruno Vespa. Puntata dedicata alle diete: “La guerra dei vegani contro l’agnello”. Puntata dedicata al femminicidio: “La guerra delle donne contro gli uomini”. Puntata dedicata al razzismo: “La guerra dei neri contro i bianchi”. Puntata dedicata all’omofobia: … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il Baobab, l’antiterrorismo all’italiana e il fumo in faccia

Siamo stati diverse volte nei giorni scorsi al Baobab. Ci siamo stato con tanti giornalisti internazionali riunitisi a Roma per il The 19 Million Project. Con loro abbiamo potuto conoscere la grande umanità delle persone ospitate in quel centro. Abbiamo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pietro Tresso e i tanti Pietro Tresso della nostra storia

Stefano Tassinari manca. Manca perché ha un merito, quello di essere spesso contro ad un sentire – purtroppo – comune. Lo è quando scrive “L’amore degli insorti”, lacerando il velo di ipocrisia (borghese, si direbbe) che cala quando si affronta … Continua a leggere

Pubblicato in books | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Se niente importa, a che serve uscire dalla crisi

Se c’è un libro che ha influito sulla mia vita è “Se niente importa” di Jonathan Safran Foer. Ed è forse il primo libro per il quale il titolo italiano sia meglio di quello originale (Eating Animals). Se niente importa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento