Follia a piccole dosi/11

Tra i giornali peggiori che l’Italia possa vantare c’è senza dubbio “la Repubblica“. Ed è un peccato. Grandi giornalisti. Alcuni molto seri e preparati. Ma si sa che quando dietro hai un padrone come De Benedetti (risparmio il mio giudizio personale – e totalmente negativo – su di lui per ragioni di spazio), anche le buone intenzioni cozzano con la realtà. Importante cappello questo per introdure quanto letto pocanzi in un articolo dal titolo: «Green Hill, scarcerati gli animalisti dopo il blitz all’allevamento di beagle». L’articolo in questione si chiude con questa stupenda chiosa:

«”Speriamo che sappiano come trattarli però – dice ora un esperto – sono animali più delicati degli altri proprio per come e dove sono nati”.». (la Repubblica.it, 30/04/2012)

Beh, che dire, caro il mio anonimo redattore del pezzo, almeno così avranno una chance di sopravvivere e, se proprio morissero, non accadrà perché torturati per nobili fini scientifici! L’avresti potuto scrivere anche te. Ah, no, già, il padrone! Dimeticavo, colpa mia!

Annunci

Informazioni su andrij83

Complesso, incantevole, difficile. Ma anche autoritario, arrogante, cinico, megalomane tendente all'egocentrico e un po' stronzo.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...