Frasi memorabili/1

Ennesima nuova rubrica per questo blogghino. Frasi memorabili. Ovvero ciò che sento in giro e che tra qualche anno avrò la voglia di ricordare.

Ammetto, è un mio vizio. La mattina quando ho la possibilità non riesco a non sentire la rassegna stampa di Radio Città Aperta. Stima totale per il rassegnante. Ed è con una sua frase che inauguro questa rubrica.

«Va bene, aboliamo l’articolo 18. Però depenalizziamo anche il reato di lesioni aggravate. Così te mi licenzi senza giusta causa e io ti riempio di botte». 

Ovviamente la ho scritta per come me la ricordo. Ma bene o male era proprio così.

Annunci

Informazioni su andrij83

Complesso, incantevole, difficile. Ma anche autoritario, arrogante, cinico, megalomane tendente all'egocentrico e un po' stronzo.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...