Media(ttore)

Ieri (ovvero domenica) è stata un’ennesima giornata di prime volte. In realtà nessuna delle due cose di cui dirò è stata una prima volta, ma la loro unione invece si.
Allo stadio comunale di Pomezia si giocava infatti Monterotondo Lupa – Selargius, decima giornata del Campionato Nazionale Dilettanti, girone G.
Come avviene da qualche domenica dovevo seguire questa partita per Radio Manà Manà, una radio del Lazio con due frequenze: quella normale sull’89.1 FM, quella sportiva sull’88.1 FM. Alcuni collegamenti in diretta fissi (pre-partita, uno durante il primo tempo, intervallo, uno durante il secondo tempo, cronaca finale) più tutti quelli necessari per descrivere gol o altri episodi particolarmente rilevanti. Sabato sul tardo pomeriggio mi arriva una telefonata. Un dirigente del Monterotondo mi dice che “La Nuova Sardegna” gli ha chiesto se conoscevano un giornalista per fargli due pezzi (cronaca + spogliatoio) sulla partita. Così mi passa i contatti e mi accordo con il giornale per le misure dei pezzi e tutto il resto.
Ed è in questo che c’è la prima volta. Ho dovuto infatti pensare alla radiocronaca e anche a scrivere il pezzo. Ma fino a qui, gli appunti che uno prende sono gli stessi. La vera prima volta c’è stata negli spogliatoi. Giustamente il giornale voleva qualche intervista con maggiore attenzione al Selargius. Dunque intervista il mister e due giocatori (uno solo poi è rientrato nell’articolo). Il tutto in attesa che dalla radio mi richiamassero per il commento finale e l’intervista all’allenatore di casa. E anche un po’ d’ansia che mi richiamassero mentre stavo finendo le interviste per il giornale.
Alla fine tutto bene. Compreso il fatto che, mentre intervistavo l’allenatore del Monterotondo Lupa, siamo stati interrotti dal radiocronista che stava all’Olimpico per il gol di Sculli in Lazio – Parma. E a proposito di ciò, un paio di collegamenti li ho fatti proprio dopo quelli dall’Olimpico. Insomma, sono piccole soddisfazioni anche queste.
Comunque, alla fine tutto bene, credo. I pezzi sono andati e ho fatto anche in tempo per andare a vedere il basket femminile di A2 tra la Romasistemi So.Se.Pharm Pomezia e Termocarispe La Spezia, scrivendo così anche l’articolo per Latina Oggi.

E se sia andato tutto bene lo vedremo in un futuro prossimo. Soprattutto per quanto riguarda “La Nuova Sardegna”. Infatti nel girone del Monterotondo Lupa ci sono almeno altre due squadre sarde. Dunque eventuali ricontatti ci diranno.

Annunci

Informazioni su andrij83

Complesso, incantevole, difficile. Ma anche autoritario, arrogante, cinico, megalomane tendente all'egocentrico e un po' stronzo.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...