Bunga Bunga

Potevo salvarmi io dal tormentone?

Certo che potevo. E infatti lo stavo facendo. Ma poi mi sono imbattuto in Elio e le Storie Tese e non ho potuto più resistere.

Oltre alla loro solita iralità e genialità qui c’è anche una certa dose di tempismo. Una canzone scritta e interpretata a tempo di record. E poi i riff di Cesareo assieme al solito sound “tesista” conferiscono alla canzone quella dose di solennità che i protagonisti della storia richiedono.

E che dire poi della citazione dei Blues Brothers. Roba di classe.

Informazioni su andrij83

Complesso, incantevole, difficile. Ma anche autoritario, arrogante, cinico, megalomane tendente all'egocentrico e un po' stronzo.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...